Programma di scambi Nord-Sud

Lo SCI Svizzero propone dei campi di volontariato e dei progetti a lungo termine nel quadro degli scambi Nord-Sud. Le stesse condizioni di partecipazione sono valide per entrambi.

Puoi consultare i progetti attuali :

Esempi di progetti:

Mangkang: campo di lavoro in Indonesia

Tema: ambiente
Luogo: Java centrale, a un’ora di bus di distanza da Semerang
Durata: due settimane
Numero di volontari: 12
Lingua: inglese

L’organizzazione partner IIWC Indonesia organizza regolarmente missioni a breve termine in questo progetto. L’obiettivo è proteggere il litorale a nord di Java, a Mangkang. La costa è rovinata dal mare, dall’abbattimento eccessivo delle mangrovie e dall’erosione. Il progetto è realizzato in collaborazione con una ONG locale.

I volontari piantano mangrovie e altri alberi sulla spiaggia. Inoltre partecipano ad attività di sensibilizzazione ambientale per la popolazione locale e a campagne nel centro della città. Le attività dei volontari internazionali hanno lo scopo di sostenere il progetto di protezione del litorale e di sensibilizzare la popolazione locale, pescatori e studenti, contribuendo a proteggere l’ambiente e quindi il loro futuro.

I volontari alloggiano in una "Volunteer House", cucinano i loro pasti e organizzano la quotidianità in modo indipendente. Devono sapersi adattare ad un clima molto caldo e a condizioni di vita molto semplici. Devono poter dimostrare di avere iniziativa e idee per giochi di sensibilizzazione per bambini e per adulti.

Qui puoi leggere il reportage di una volontaria che ha partecipato al campo di volontariato a Mangkang.

più campi di volontariato

Volontariato a lungo termine per supporto a insegnanti in Togo

Tema: Nord-Sud
Luogo: Kloto und Agou
Durata: minimo 1 mese, tra gennaio e settembre
Candidatura: decisione fino a due settimane dalla ricezione della domanda
Posti: 2
Lingue:
Nel progetto: francese
Lingua locale: francese

L’associazione ASTOVOT (Association Togolaise de Volontaires au Travail) desidera contribuire, con questo progetto a lungo termine, al miglioramento dell’istruzione scolastica in Togo. Le classi sono spesso troppo numerose e c’è carenza d'insegnanti. Di conseguenza gli allievi ottengono spesso cattivi risultati agli esami finali.
Il progetto si prefigge di sostenere gli scolari nel loro apprendimento, di offrire lezioni supplementari e introdurre nuovi metodi di apprendimento per la preparazione agli esami, al fine di migliorare il tasso di riuscita degli allievi agli esami.
I volontari seguono in primo luogo uno stage con un insegnante per imparare a conoscere il sistema d’istruzione del Paese e sostenere gli insegnanti nel loro lavoro. In seguito i volontari possono prepararsi da soli e dare lezioni di appoggio e lezioni supplementari agli allievi della scuola primaria e secondaria. I volontari aiutano gli insegnanti anche nelle correzioni dei compiti e partecipano al controllo degli esami. Possono inoltre preparare attività extra-scolastiche: disegno, teatro, lezioni di inglese, tedesco o francese.
La partecipazione è possibile nelle seguenti materie: francese, inglese, tedesco, matematica, fisica, arte, sport. È possibile inoltre sostenere allievi affetti da cecità e proporre attività extra-scolastiche.
Per questo progetto a lungo termine si cercano volontari qualificati: per la scuola elementare si richiede un diploma d’insegnante di scuola elementare, per la scuola media una laurea triennale e per il liceo una laurea specialistica. Per l’aiuto ai ciechi è gradita la conoscenza del sistema di scrittura Braille.
I volontari alloggiano presso famiglie del luogo.

più progetti a lungo termine